Città di Velluto
incontra l’arte
Le mostre
Dal 16 al 31 luglio
VEN 16 luglio – dalle ore 18.30 alle 22
SAB 17 e DOM 18 luglio – dalle ore 10.30 alle 22
Dal 20 luglio – su prenotazione presso il Servizio Attività Culturali, Sport e Turismo, piazza S. Giovanni 21
Palazzo Pizzini, via Santa Caterina 2

Oltre il Museo
Ritratti

Esposizione di due opere della collezione del MART, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto. Un’importante collaborazione che contribuisce a diffondere la conoscenza dell’arte sul territorio alense.

Palazzo Pizzini, via Santa Caterina 2

Metamorfosi
La fiber art di Pamela Campagna

Un percorso espositivo di dodici opere attraverso le diverse tecniche di manipolazione dei filati che partono da lavorazioni tradizionali come il tombolo, la tessitura, l’ikat ed il ricamo.

Questa mostra crea un suggestivo collegamento tra barocco e contemporaneo, tra la lavorazione del tessuto al telaio e la creazione puntuale dell’intrecciare i fili, eseguita a cavalletto, grazie alla sensibilità di un’artista. www.pamelacampagna.com

Palazzo Pizzini, via Santa Caterina 2

Il codice del tempo

Dipinti su tela di Li Dongxia. Le sette opere su tela dell’artista cinese esprimono un nuovo linguaggio espressivo attraverso l’uso di tessuti organici e coloranti vegetali, prendendo spunto dall’antico metodo cinese di stampa su legno con l’inchiostro, utilizzato nella pittura cinese.
Mostra realizzata in collaborazione con KNAcademy Accademia Internazionale delle arti.
Palazzo Ex Ginnasio – Secondo piano, via Roma 27

Di ago, di filo, di sogno

Opere di Anna Lorenzetti. Esposizione di venticinque invenzioni tra stoffe e ricami, dagli anni Ottanta ad oggi.
Mostra realizzata in collaborazione con KNAcademy Accademia Internazionale delle arti.
Sala del Telaio, via Battisti 3

Vellutum. Il telaio
Dal baco da seta alla pezza di velluto

Breve ma affascinante percorso espositivo che descrive come ottenere il prezioso tessuto, con attrezzi del mestiere, l’allevamento del “bombyx mori” (baco da seta) e gli originali tessuti del ’700.
A cura dell’Associazione Culturale “Vellutai Città di Ala”
Dal 2 luglio al 15 agosto SAB e DOM dalle ore 9 alle 12
VEN, SAB, DOM dalle ore 16 alle 19
Palazzo Taddei, via Sartori 1

Un filo di seta per la Vallagarina
Rovereto / Villa Lagarina / Ala

Una mostra su filatoi e botteghe di vellutai che nel ’700 hanno cambiato il volto economico, sociale ed urbanistico della città. Tre sedi, un’unica esposizione.
A cura del Laboratorio di Storia di Rovereto
Info e prenotazioni
www.visitrovereto.it
Le visite guidate
VEN 16 – ore 18.30 e ore 21.30
SAB 17 e DOM 18 – ore 11 ore 18.30 e ore 21.30

Passeggiata d’altri tempi

Suggestivi percorsi guidati tra i palazzi barocchi, i giardini e i luoghi più significativi del centro storico accompagnati da esperti e guide in costume d’epoca che raccontano la storia della città. Per la prima volta le visite saranno presentate anche da guide speciali, i Vellutini, quattro ragazzini di Ala che hanno accolto l’invito di raccontare la propria città. Un punto di continuità verso il futuro.
A cura dell’Associazione Culturale “Vellutai” accompagnati dai giovani Vellutini
Con la speciale partecipazione dell’Associazione Dimore Storiche Italiane
Partenza da piazza San Giovanni
(è consigliata la prenotazione al numero 0464 674068).
SAB 17 e DOM 18 – dalle ore 17.30 alle 20 (ogni mezz’ora)

Visita alla Chiesa Parrocchiale

La Chiesa Parrocchiale, dedicata a Santa Maria Assunta, è situata nella parte più alta di Ala. Attraverso la visita guidata si possono ammirare tele, statue e l’altare dedicato a Santa Lucia, protettrice dei vellutai di Ala. Un interessante incontro con l’arte sacra nella Chiesa più antica della città, dove ha avuto inizio l’arte del velluto di seta.
A cura degli Amici della Parrocchiale
Gruppi di 6/8 persone.
Partenza dal sagrato della Chiesa, via Ortombina
(è consigliata la prenotazione al numero 0464 674068).
SAB 17 – dalle ore 10 alle 12

Visita agli arredi d’epoca barocca della Parrocchia di Ala, per rievocare la memoria di un passato religioso e sociale fatto di riti, incontri e tradizioni del territorio.

Su prenotazione al numero 347 1153364
Massimo 5 persone per gruppo
Copyright 2020 Ala – Città di Velluto. Tutti i diritti riservati.
Privacy policy